Sumatra Mandheling G1 fairtrade organico


LAVORAZIONE organico lavato

ZONA DI PRODUZIONE Padang

ALTITUDINE 1000-1500 metri

CRIVELLO misto 16/18

COLORE verde brillante

DIFETTI al massimo 11 in un campione da 300gr

TOSTATURA una tostatura City più chiara farà emergere sentori più fruttati soprattutto di agrumi, una Full City più spinta ne risalterà la corposità e note di caramello.

DESCRIZIONE TAZZA caffè dal corpo ricco e persistente, acidità moderata e note speziate ed erbacee. Al retrogusto emergono note piacevolmente amare paragonabili al cioccolato fondente.

CURIOSITA'

Il termine Mandheling che da il nome ad uno dei caffè più pregiati dell'isola di Sumatra altro non è che la storpiatura della parola Mandailing, gruppo etnico che risiede nella parte settentrionale dell'isola. Un curioso aneddoto è legato all'attribuzione di questo nome a questo particolare caffè. Si dice infatti che durante l'occupazione giapponese dell'isola, un gruppo di soldati capitò all'interno di un locale e bevve dell'ottimo caffè. Alla loro domanda su che tipo di caffè fosse, il proprietarto fraintese la domanda pensando che i militari chiedessero chi fosse lui e questi rispose “Mandailing”, la sua etnia di appartenenza. Al termine della guerra uno dei soldati entrò in contatto con un broker di Sumatra e chiese se fosse disponibile sul mercato il caffè Mandheling. Questo ovviamente gli rispose di sì e gliene consegnò ben 15 tonnellate quell'anno. Così si dice nacque il mito di uno dei caffè indonesiani più richiesti al giorno d'oggi.


id Indonesia

Specie botaniche: Robusta (90%) e Arabica (10%)

Raccolto: principalmente da maggio ad agosto

Esportazione: ROBUSTA: tutto l’anno, principalmente maggio-agosto ARABICA: tutto l’anno a partire da settembre

Sacchi: da 60 kg